Menu

Sistri: al via il primo gennaio 2011. Pubblicato il decreto di proroga

  • Scritto da Rosamaria Freda

sistri2-grandeFinalmente ci siamo. Come annunciato ieri da GreenBiz.it sulla Gazzetta ufficiale del primo ottobre, diffusa in tarda serata, è stato pubblicato il decreto del 28 settembre 2010 che contiene modifiche ed integrazioni al provvedimento del17 dicembre 2009, che istituisce il famoso Sistri, il sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti.

Leggi tutto: Sistri: al via il primo gennaio 2011. Pubblicato il decreto di proroga

Sistri: oggi la partenza ufficiale ma sanzioni solo dal primo gennaio

  • Scritto da Paola Valeri

sistriOrmai ci siamo. Sarà pubblicato nella serata di oggi, o al massimo nella mattinata di domani, in Gazzetta ufficiale decreto del ministero dell’Ambiente che contiene la tanto attesa proroga del Sistri, il sistema di gestione informatica della tracciabilità dei rifiuti speciali. Secondo fonti ufficiose il decreto conferma alla data del primo ottobre l’inizio dell’operatività del Sistri, ma solo dal punto di vista formale. Infatti in sostanza sarà possibile ancora per altri 3 mesi utilizzare anche i supporti cartacei come il registro di carico e scarico ed il formulario di identificazione dei rifiuti.

Leggi tutto: Sistri: oggi la partenza ufficiale ma sanzioni solo dal primo gennaio

Sistri: Prestigiacomo toglie “segreto di Stato”. Sì a partenza scaglionata del sistema

  • Scritto da Rosamaria Freda

sistriFinalmente a giorni riusciremo a sapere con certezza quando e come partirà il Sistri, l’ormai ben noto sistema di tracciabilità dei rifiuti. Il ministro dell’Ambiente Stefano Prestigiacomo ha infatti annunciato oggi, nell’Aula di Montecitorio, di aver chiesto alla presidenza del Consiglio di rimuovere il segreto di Stato sul nuovo sistema in modo da rendere pienamente trasparente tutto il processo. Il motivo sarebbe – ha proseguito il ministro – la compiuta realizzazione della struttura tecnica del progetto e il conseguente venir meno dei “rischi di infiltrazione criminale o di attentati al sistema” .

Leggi tutto: Sistri: Prestigiacomo toglie “segreto di Stato”. Sì a partenza scaglionata del sistema

Sistri: per Della Seta (Pd) si tratta di un vero “pasticcio”

  • Scritto da Rosamaria Freda

sistriLe notizie sul Sitri si rincorrono, e non soltanto sulla stampa nazionale. Si è parlato del nuovo sistema per la tracciabilità dei rifiuti anche nella seduta di ieri dell’assemblea di palazzo Madama. Nel corso della discussione che si è tenuta in Aula, il senatore del Pd, Francesco Ferrante, ha infatti sollecitato la risposta a due interrogazioni (4-03712 e 4-03720), presentate insieme alla collega Anna Rita Fioroni appunto sul Sistri.

Leggi tutto: Sistri: per Della Seta (Pd) si tratta di un vero “pasticcio”

Sistri: possibile proroga parziale. Venerdì si saprà la verità

  • Scritto da Rosamaria Freda

sistriDovremmo aspettare venerdì prossimo per sapere come andrà a finire la vicenda Sistri. Per ora quello che emerge da alcune indiscrezioni giunte dal ministero dell’Ambiente, e riprese dalla stampa nazionale, è che la partenza del sistema per la tracciabilità dei rifiuti partirà a scaglioni e che venerdì prossimo verrà pubblicato in Gazzetta ufficiale il decreto con la proroga “parziale”.

Leggi tutto: Sistri: possibile proroga parziale. Venerdì si saprà la verità

Sistri: Pd chiede audizione del ministro Prestigiacomo su lacune sistema

  • Scritto da Rosamaria Freda

sistriUn’audizione del ministro dell’Ambiente, Stefania Prestigiacomo, sul decreto legislativo in "Attuazione della direttiva 2008/98/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 19 novembre 2008, relativa ai rifiuti e che abroga alcune direttive" (n. 250) che prevede, tra l’altro, l’istituzione del Sistri, il sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti. È quanto ha chiesto la senatrice del Pd, Daniela Mazzuconi, intervenuta, in commissione Territorio di palazzo Madama, nell’ambito dell’esame del provvedimento firmato dal governo.

Leggi tutto: Sistri: Pd chiede audizione del ministro Prestigiacomo su lacune sistema

Sistri: si è riunito ieri il comitato di vigilanza e controllo

  • Scritto da Paola Valeri

foto_logo_sistriIeri, 23 settembre, ad una settimana dall'entrata in vigore del Sistri, il nuovo sistema di tracciabilità informatica dei rifiuti speciali a livello nazionale ed urbani in Campania, si è riunito presso il Ministero dell’Ambiente il Comitato di Vigilanza e Controllo. L’organo, composto da esperti in materia di rifiuti nominati in parte direttamente dal Ministero ed in parte dalle organizzazioni imprenditoriali, si prefigge l’obiettivo di monitorare tutti i più importanti elementi del sistema di cui è prevista l’imminente entrata in vigore.

Leggi tutto: Sistri: si è riunito ieri il comitato di vigilanza e controllo

GreenBiz.it

Network