Menu

De_SantisRoberto De Santis è il nuovo presidente del Consorzio nazionale imballaggi (Conai) . A nominarle il neopresidente è stato oggi il consiglio di amministrazione del consorzio espressione delle categorie imprenditoriali dei produttori e degli utilizzatori industriali e commerciali di imballaggi.

De Santis, già presidente del Conai dal 2006 al 2008, ha lavorato, tra l'altro in per importanti gruppi chimici italiani: è stato direttore generale di Enichem, presidente di Montefibre e anche numero uno della commissione “Sviluppo sostenibile” di Confindustria.

Alla vicepresidenza, in rappresentanza degli utilizzatori commerciali/distributori, è stato confermato Giuseppe Cerroni, già segretario generale di Unioncamere e Confcommercio e attuale direttore generale per la Comunicazione e gli Affari Istituzionali di Autogrill. Il secondo vicepresidente, in rappresentanza degli utilizzatori industriali, sarà nominato nella prossima riunione del Consiglio di Amministrazione.

Durante il precedente impegno, De Santis è stato il promotore di diverse iniziative di consolidamento e di sviluppo del sistema consortile: ha promosso, tra l’altro, un piano straordinario per lo sviluppo della raccolta differenziata e l’avvio a riciclo dei rifiuti di imballaggio nelle aree in ritardo del Centro-Sud e ha condotto le trattative che hanno portato alla stipula dell’Accordo Quadro ANCI-CONAI per il quinquennio 2009-2013.

Proseguendo il trend di miglioramento, il sistema Conai ha garantito, anche nel periodo recente di crisi, l’avvio a recupero e riciclo di sempre maggiori quantità di rifiuti di imballaggio provenienti da superficie pubblica, come testimonia l’aumento registrato a livello nazionale della raccolta in convenzione: + 10,5% nel 2009 a livello nazionale, con punte del 23% nelle aree del sud. Secondo gli ultimi dati presentati, nel 2010, 3 imballaggi su 4 immessi al consumo sono stati riciclati e recuperati, pari al 75% del totale immesso sul mercato.

Redazione GreenBiz.it

 

GreenBiz.it

Network