Menu

peroni polignano3Birra Peroni, nell'ambito del suo impegno per ridurre l'impronta ecologica del proprio packaging, ha consegnato al Comune di Polignano a Mare una modernissima macchina tritavetro, con il duplice fine di aiutare il mantenimento del decoro urbano e sensibilizzare i cittadini ad abitudini ecologicamente corrette, coinvolgendoli attivamente nel processo del riciclo.

La macchina TRITECH GLASS MAGNUM, prodotta dal gruppo La Matassina di Vicenza, è stata posizionata nell'area sottostante al Comando di Polizia Municipale di Polignano a Mare, può tritare tutte le bottiglie in vetro di qualsiasi formato in pochi secondi.

In questo modo viene ridotto immediatamente il volume del rifiuto, permettendo un risparmio energetico e una riduzione di CO2 legata alla diminuzione delle movimentazioni dei trasporti. Il vetro viene raccolto in un comodo bidone in plastica carrellato che può contenere fino a 350 bottiglie.

L'iniziativa, dall'efficace slogan 'Lascia pulita la tua città, dai valore alla tua bottiglia', coinvolge il virtuoso territorio pugliese, in cui si concentra il 90% della produzione del vuoto a rendere dell'azienda: 80 milioni di bottiglie di vuoto a rendere vengono immesse sul mercato ogni anno, ognuna di esse ha una vita media di 5 anni e circa 35 riutilizzi.

peroni polignano90

IMG 1362

"È motivo di orgoglio e profonda soddisfazione per l'intera comunità polignanese – afferma l'Assessore all'Ambiente Daniele Simone - ricevere in donazione questa apparecchiatura, che consentirà a Polignano a Mare di proseguire un percorso di educazione ambientale già avviato con successo da questa Amministrazione Comunale con la raccolta differenziata "porta a porta spinta" (che in appena un anno ha raggiunto il 65% di raccolta differenziata) e le consolidate "Bandiere Blu " e "4 Vele Legambiente" assegnate anche nel 2014 alla nostra cittadina".

Leggi anche:

Raccolta differenziata: Spizzico sceglie Tritech per il Terminal di Fiumicino

GreenBiz.it

Network