Menu

Mitsubishi-Materials-Yokkaichi

È di cinque morti e di più di dieci feriti il bilancio provvisorio dell'incidente avvenuto questa mattina nello stabilimento Mitsubishi di Yokkaichi, circa 350 km a ovest di Tokyo. La fabbrica produce silicio policristallino da oltre 40 anni.

Non sono ancora state accertate le cause del disastro, ma secondo le prime ricostruzioni l'esplosione, che ha dato origine all'incendio, sarebbe avvenuta durante la manutenzione di uno degli scambiatori di calore utilizzati nella produzione del polisilicio.

È probabile che la presenza di idrogeno abbia favorito la reazione chimica che ha generato l'incendio, secondo quanto riferito dalla polizia della prefettura di Mie. La Mitsubishi Materials aveva riavviato la produzione di silicio policristallino presso lo stabilimento di Yokkaichi a metà del 2010, dopo aver effettuato alcuni aggiornamenti tecnici e di sicurezza.