Menu

aereoporto_indiaIl terminal 3 dell’aeroporto Internazionale “Indira Ghandi” di New Dehli è stato insignito dall’Indian Green Building Council della più prestigiosa onorificenza in materia di architettura eco-sostenibile: la LEED-Gold Certification.

Costruito in soli 37 mesi dalla HOK International e progettato per accogliere un flusso di viaggiatori pari a 34 milioni all’anno, questo aeroporto è quanto a grandezza il secondo in India e l’ottavo nella classifica mondiale.

Ma sono ben altre le caratteristiche che hanno consentito l’ottenimento del prestigioso riconoscimento, come l’ampio utilizzo della luce naturale, l’impiego di materiali riciclati nella costruzione, la presenza di veicoli elettrici per i trasporti su pista, la realizzazione di alcune CNG filling station (stazioni di rifornimento di gas naturale) o ancora l’originale idea di disseminare in tutta l’area 310 raccoglitori per l’acqua piovana.

La premiazione di quest’opaera architettonica è stata accolta con grande entusiasmo soprattutto da parte della stampa locale, guadagnando le prime pagine dei giornali indiani più importanti. Ciò dimostra quanto l’India sia in grado di coniugare tecnologia, design ed eco-sostenibilità, proiettandosi verso un futuro più “green”.

Roberta Ragni

 

GreenBiz.it

Network