Menu

auto2014

Entro la fine del 2014, più di 700.000 veicoli elettrici plug-in saranno in giro per le strade di tutto il mondo. Le case automobilistiche introdurranno entro l'anno decine di nuovi modelli. Un nuovo white paper realizzato da Navigant Research ha ipotizzato i futuri scenari per l'anno appena arrivato sull'evoluzione del mercato dell'auto ecologica.

Durante il 2014, sarà garantita agli automobilisti una scelta senza precedenti di veicoli a zero emissioni. La continua penetrazione delle auto elettriche interesserà i flussi della rete e i ricavi per le case automobilistiche, con la conseguente nascita di nuovi modelli di business e di relazione per la prima volta tra nuovi partner.

Ed ecco le 10 previsioni di Navigant Research sull'impatto dell'evoluzione continua del mercato dell'auto elettrica nel 2014:

1. I veicoli elettrici avranno un ruolo di primo piano nella crescita del cafr sharing

Il 2014 sarà un anno di rottura per i programmi di car sharing con una crescita del 20 per cento della flotta dei vari paesi. I veicoli elettrici sono una buona soluzione per chi non vuole usare il proprio mezzo di trasporto e insieme ridurre la quantità di emissioni inquinanti prodotte.

2. I motocicli elettrici potranno diventare a pieno titolo un mezzo di trasporto alternativo

Un aumento nella scelta di tale prodotto potrebbe essere protagonista di questo 2014, innescando una nuova tendenza nel mercato elettrico

3. Tesla Motors avrà un anno imprevedibile

Tesla prevede di aumentare il numero delle sue stazioni, di innalzare il numero di veicoli e di entrare in nuovi mercati. Tre sfide che renderanno il 2014 un anno pieno di incognite per la casa automobilistica, almeno secondo Navigant.

4. Fatturati più elevati per le società del settore

I produttori di auto elettriche andranno oltre gli attuali ricavi nelle vendite dei veicoli offendo anche servizi di informazione e di intrattenimento a bordo.

5. Lancio di auto a celle a combustibile

Ciò potrebbe stimolare la diffusione di veicoli elettrici con batterie a celle a combustibile. Al lavoro su questo fronte Honda, Toyota e BMW, che hanno già programmato una serie di lanci.

6. Le case automobilistiche accelereranno la spinta per cambiamenti in California

Lo stato americano sta spingendo parecchio in questa direzione, ad esempio obbligando i nuovi edifici ad aggiungere prese e colonnine per la ricarica dei veicoli. Inoltre, i regolamenti richiedono che un numero minimo di veicoli elettrici plug-in sia venduto nello stato ogni anno. Tale norma è stata estesa fino al 2025 ma probabilmente tali livelli di vendita non saranno pienamente raggiunti.

7. La ricarica senza fili si sposta dal laboratorio alla strada

Toyota ha presentato un'offerta pubblica per la ricarica wireless e ha firmato un accordo di licenza per utilizzare la tecnologia di WiTricity. Inoltre, la tecnologia di ricarica wireless sviluppata da Qualcomm Halo sarà testata per le strade di Londra e sui circuiti da corsa nel 2014 grazie ad un accordo con la Formula E.

8. I veicoli elettrici ridurranno le emissioni di anidride carbonica dei veicoli negli Stati Uniti di oltre 1 milione di tonnellate

Ipotizzando che tutti i veicoli elettrici acquistati entro la fine del 2014 nel Paese sostituiranno le vetture più inquinanti e che i chilometri annuali percorso con un'elettrica saranno tra i 16.000 e i 32.000, la riduzione complessiva delle emissioni di CO2 nel 2014 sarà di 1,2 milioni di tonnellate.

9. Saranno venduti più di 2,2 milioni di motori a propulsione elettrica

Questo perché saranno venduti più di 1,9 milioni di veicoli elettrici ibridi a livello globale nel 2014, superando di gran lunga le vendite dei veicoli elettrici a batteria (216.235 ) e veicoli ibridi elettrici plug -in (130.226.

10. I progetti pilota basati sugli eV2G (Vehicle- to-grid) inizieranno ad espandersi negli Stati Uniti

Quasi fantascienza. Gli eV2G sono un sistema in cui i veicoli elettrici plug-in e le auto elettriche comunicano direttamente con la rete elettrica in risposta alla domanda di energia, fornendo elettricità o lo stoccaggio dell'energia stessa.

Francesca Mancuso

LEGGI ANCHE:

Auto elettriche e ibride: boom di vendite negli Usa

Auto elettriche: presentata la nuova gamma di batterie per auto di Duracell

GreenBiz.it

Network