Menu

vw old logoLo scandalo Dieselgate potrebbe essere ancora peggio di quanto già svelato. La Volkswagen potrebbe aver truccato i dati sulle emissioni anche di versioni precedenti del motore EA189.

Come riportato nelle ultime ore dai media di tutto il mondo, anche i motori EA288 euro 5, potrebbero essere coinvolti. Di sicuro si possono però escludere gli euro 6.

E non sono enti terzi ad averlo scoperto, visto che l’annuncio arriva direttamente dall’azienda tedesca, che ammette di aver bisogno di più denaro per rimediare.

Non basterebbero quindi i 6,5 mld di euro che VW aveva stimato come necessari per coprire i costi del disastro, in pratica quelli del richiamo dei veicoli perché il software incriminato – quello che consentiva di truccare i dati sulle emissioni durante i test - venga eliminato.

Ma quali ripercussioni avrà lo scandalo? Nel nostro Paese i veicoli richiamati sono oltre 709.000.

Giorgio Squinzi, presidente di Confindustria parla di

“forti preoccupazioni per i possibili effetti dello scandalo sul nostro indotto", sebbene al momento “non si registra un calo degli ordinativi da parte delle imprese italiane e ci sono "segnali rassicuranti" che arrivano dai marchi italiani che fanno parte del gruppo tedesco (Ducati, Lamborghini e Italdesign)”.

Anna Tita Gallo

LEGGI anche:

Tutti come Volkswagen. Emissioni più alte on the road che nei test ufficiali

Volkswagen: è (anche) un problema di trasparenza e responsabilità sociale

GreenBiz.it

Network