Menu

car2go, il car sharing a flusso libero, compie un anno a Roma. Da Marzo del 2014 sono stati percorsi, nella sola città di Roma, 4 milioni di chilometri "in condivisione", su un totale di oltre 12 milioni di chilometri nel nostro paese.

La rivoluzione della mobilità, che ha cambiato le nostre abitudini e i nostri stili di vita, è iniziata con entusiasmo: il servizio è stato accolto fin dai primi giorni benissimo e ha dimostrato quanto il nostro paese, e i cittadini romani in particolare, fossero pronti a cogliere il cambiamento, al punto che oggi l'Italia rappresenta uno dei casi di maggior successo per l'azienda.

I noleggi che fino ad oggi sono stati effettuati a Roma sono oltre 500.000. Thomas Beermann, Amministratore Delegato di car2go Europe, ha celebrato il compleanno di car2go con queste parole:

"Il senso di questa "rivoluzione" della mobilità è da ricercarsi nel cambiamento quotidiano che essa ha prodotto nel momento in cui si è passati dal concetto di possesso di un bene all'utilizzo dello stesso con finalità ben precise. Oggi le nostre car2go fanno parte del panorama cittadino ed è normale vederle per le strade di una delle città più famose e culturalmente importanti del mondo. Si integrano con il sistema di trasporto cittadino e rendono più agevole il nostro vivere nelle grandi città, consentendoci anche di poter utilizzare il servizio di città in città mantenendo le stesse abitudini, almeno in tutte le locations in cui car2go è attiva".

car2go roma

Come sono utilizzate le smart di car2go? Per spostamenti notturni (51%), per divertimento (43%) o per viaggi in famiglia e con amici (44%). Sempre alto il numero di viaggi effettuati da pendolari (40%) mentre è in crescita l'utilizzo delle smart car2go in condivisione per motivi quali shopping (31%) o viaggi di lavoro (15%).

Sul totale degli iscritti, due terzi (67%) dei clienti è di sesso maschile, mentre un terzo (33%) è di sesso femminile. Considerando, invece, la suddivisione per età, il 15% dei clienti ha tra i 18 e i 25 anni, il 35% tra i 36 e i 49 anni, il 30% ha tra i 26 e i 35 anni e il 20% dei clienti sono over 50.