Menu

auto elettricheLa crescita del mercato dei veicoli elettrici continua. Nel 2013 le vendite in Europa sono raddoppiate grazie all'introduzione di nuovi modelli che hanno raggiunto dei veri e propri record di acquisto. A rivelarlo è un nuovo rapporto pubblicato dal gruppo Transport & Environment.

In Europa lo scorso anno sono stati venduti quasi 50 mila veicoli elettrici. I più popolari sono rappresentati dalle auto lanciate proprio negli ultimi mesi come Renault Zoe, Mitsubishi Outlander e Volvo V60 Plug-in. Questi tre modelli, da soli, hanno contribuito alla vendita di ben 24 mila veicoli.

L'analisi ufficiale di T&E ha mostrato che le vendite dei veicoli elettrici in Europa sono raddoppiate anno dopo anno a partire dall'inizio della loro commercializzazione. In ogni caso il settore dei veicoli elettrici rappresenta ancora soltanto una piccola parte del mercato automobilistico europeo, dato che solo 1 veicolo su 250 venduti è elettrico.

Le cose stanno migliorando e il settore è in crescita, ma secondo E&T il problema maggiore riguarda ancora i prezzi troppo alti per il grande pubblico. "Le auto elettriche sono in espansione, ma allo stesso tempo la pura verità è che per la maggior parte delle persone costano troppo" - ha dichiarato Greg Archer di T&G.

A suo parere, il prezzo scenderà nel corso del tempo, di pari passo con lo sviluppo della tecnologia. Si tratta di una rivoluzione che necessita di tempo per essere portata a compimento. Al momento i mezzi di trasporto sono responsabili del 15% delle emissioni di Co2 in Europa. Accrescere la popolarità della mobilità alternativa significa contribuire al raggiungimento dei target di riduzione dell'inquinamento.

Le vendite più elevate di veicoli elettrici riguardano la Norvegia e l'Olanda, dove superano il 5%, mentre nel resto dell'Europa la percentuale scende al solo 1% o risulta inferiore. Entrambe le nazioni hanno introdotto incentivi fiscali per incoraggiare gli automobilisti al cambiamento.

Anche il Regno Unito si sta muovendo per promuovere l'acquisto di auto elettriche e per incrementare il numero delle stazioni di ricarica presenti sul territorio. In ogni caso, secondo il rapporto di T&E, le vendite di veicoli elettrici in Europa continueranno a salire e supereranno quota 1 milione entro il 2025.

Marta Albè

Leggi anche:

Veicoli elettrici: come sta cambiando il mercato dell'auto ecologica

Auto elettriche: i 10 modelli più venduti nel 2013

Veicoli elettrici: 3 progetti innovativi e fattibili scelti da Ducati

Veicoli elettrici: la Danimarca sceglie l'idrogeno

Auto elettriche: le 10 previsioni di Navigant Research per il 2014

GreenBiz.it

Network