Menu

Responsabilità sociale, Xerox nel FTSE4Good

  • Scritto da Doris Zaccaria

responsabilit_socialeLa Xerox, multinazionale leader nel settore dei prodotti per ufficio, fotocopiatrici e document outsourcing, è stata inserita, per il secondo anno consecutivo, nel FTSE4Good Series, l’indice borsistico che misura le performance delle aziende che decidono di aderire agli standard internazionali sulla responsabilità sociale. Xerox è conforme ai criteri FTSE4Good in materia di corporate responsibility, diritti umani, impegno nella salvaguardia dell'ambiente, coinvolgimento degli azionisti e delle parti sociali e nella lotta alla corruzione.

Leggi tutto: Responsabilità sociale, Xerox nel FTSE4Good

Acquisti&Sostenibilità: presentato primo Rendiconto pubblico 2007/209

  • Scritto da Redazione GreenBiz.it

logistica È stato reso noto il primo Rendiconto pubblico (dal 2007 al 2009) di Acquisti&Sostenibilità (A&S), organizzazione non profit italiana interamente focalizzata sul tema della sostenibilità ambientale, sociale ed economica negli acquisti e lungo la catena della fornitura. Nata nel 2007, A&S è diventata in questi anni un punto di riferimento per gli attori economici per quanto riguarda il ruolo che è possibile assumere e gli accorgimenti da adottare nella gestione e utilizzo di beni e servizi forniti da fonti esterne e nel processo di approvvigionamento e di logistica integrata. Coinvolta in vari filoni tematici di interesse, dalla sostenibilità sociale ed ambientale negli acquisti alle energie rinnovabili, dai green ICT e green fleet & business travel al CSR e all'eco-packaging, A&S si propone di creare e perseguire nuovi modelli e processi di business sostenibile e di codici etici e di condotta. Inoltre si impegna nelle ricerche sugli impatti delle certificazioni ambientali e sociali e nelle ricerche tecnologiche.

Leggi tutto: Acquisti&Sostenibilità: presentato primo Rendiconto pubblico 2007/209

Electrolux, si tinge di verde lo stabilimento di Scandicci (FI)

  • Scritto da Doris Zaccaria

fotovoltaico_bisLa crisi economica internazionale che sta colpendo anche il nostro Paese può offrire anche importanti opportunità per le aziende in grado di coglierle. Una su tutte è la possibilità di passare dalle produzioni a basso contenuto tecnologico a quelle ad alto valore aggiunto. In questo ambito un esempio interessante è quello dello stabilimento dell’Electrolux a Scandicci (FI).

Leggi tutto: Electrolux, si tinge di verde lo stabilimento di Scandicci (FI)

Green economy: la chimica italiana è all’avanguardia

  • Scritto da Paola Valeri

industria_chimicaL’industria industria chimica italiana ha già superato gli impegni del Protocollo di Kyoto ed è in prima fila nel promuovere lo sviluppo di un’economia sostenibile”. Ad affermarlo è stato il presidente di Federchimica, Giorgio Squinzi, nonché presidente e amministratore delegato del Gruppo Mapei, leader nel settore dei prodotti per l’edilizia, nel corso del “5° Summit sul Made in Italy”, organizzato dal Sole 24 Ore.

Leggi tutto: Green economy: la chimica italiana è all’avanguardia

Fotovoltaico, Ecd sceglie “thin film” Uni-Solar per impianti Lidl

  • Scritto da Redazione GreenBiz.it

Lfotovoltaicoa multinazionale americana Energy Conversion Devices (ECD) ha annunciato che utilizzerà la tecnologia “thin film” per la realizzazione degli impianti fotovoltaici che ricopriranno alcuni edifici logistici di Lidl Francia, società del Gruppo Lidl & Schwarz, leader europeo nel settore discount.

Leggi tutto: Fotovoltaico, Ecd sceglie “thin film” Uni-Solar per impianti Lidl

Green jobs, nel 2020 60mila occupati in più nelle energie rinnovabili

  • Scritto da Rosamaria Freda

lavoroBuone notizie per il mondo dell’occupazione, soprattutto quella che si tinge di verde. Secondo una ricerca messa a punto dall’Ires Cgil e dalla Filctem Cgil nel 2020 in Italia ci saranno 60.500 occupati in più rispetto a oggi nel settore delle energie rinnovabili. Dagli attuali 100mila “green workers” tra dieci anni si passerà dunque ad ampliare notevolmente la fetta del mercato del lavoro occupata da chi “lavora nel verde”. L’indagine, che analizza la possibile stima di crescita di posti di lavoro nei settori nei settori dell’eolico, del fotovoltaico e delle biomasse, è stata presentata il 23 marzo scorso nella sede del Cnel a Roma.

Leggi tutto: Green jobs, nel 2020 60mila occupati in più nelle energie rinnovabili

Joint venture tra Ottana Energia e Indorama per acquisizione impianti Equipolymers

  • Scritto da Redazione GreenBiz.it

impianti È nata la joint venture tra Ottana Energia e Indorama nell’acquisizione degli impianti per la produzione di acido tereftalico puro (Pta) e resine di polietilene tereftalato (Pet) di Equipolymers localizzati a Ottana in provincia di Nuoro. A seguire l’operazione è stato lo studio legale associato Legance. Ottana Energia (di proprietà di Paolo Clivati) attualmente possiede e gestisce una centrale da 140 MW a Ottana. Indorama è un produttore chimico mondiale di PTA, PET e fibre di poliestere, con impianti in Thailandia, Olanda, Lituania, e Stati Uniti.

Leggi tutto: Joint venture tra Ottana Energia e Indorama per acquisizione impianti Equipolymers

Le risorse della green economy non sono infinite: l'Unep lancia l'allarme sui metalli REE

  • Scritto da Roberto Zambon

UNEP_rapporto_metalli_REE-bisLa prima cosa che un ecologista impara è che le risorse non sono infinite. La seconda è che possono diventarlo: basta trovare il modo di riciclarle. La sfida dei prossimi anni sarà aumentare la percentuale di recupero dei metalli REE. L'Unep, il programma delle Nazioni Unite per lo sviluppo, ha infatti lanciato un nuovo allarme riguardo all'esaurimento dei Rare Earth Element (elementi rari della terra).

Leggi tutto: Le risorse della green economy non sono infinite: l'Unep lancia l'allarme sui metalli REE

GreenBiz.it

Network