Menu

start uplampadina 03Dal GSE arriva un'iniziativa che prevede l'attivazione di servizi dedicati a alle startup del settore energetico (energie rinnovabili, efficienza energetica e mobilità sostenibile), con l'obiettivo di assisterne, valorizzarne e promuoverne lo sviluppo e dare loro visibilità. Si chiama Cleanstart e fa parte di Corrente, il progetto realizzato dal Gestore Servizi Energetici con il patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico.


Aderendo a Corrente, le startup innovative del settore cleantech, iscritte all'apposita sezione speciale del Registro delle imprese come da Decreto "Crescita 2.0", con il quale lo scorso anno il Governo ha adottato una normativa per lo sviluppo dell'imprenditoria innovativa, potranno beneficiare dei servizi offerti dal progetto agli oltre 1.800 operatori già aderenti.

Tra questi, ci sono anche le attività di divulgazione delle opportunità offerte dal settore nel contesto nazionale e internazionale, gli incontri di approfondimento dei più interessanti mercati di investimento, gli eventi di formazione, gli incontri bilaterali con controparti estere, gli info-day di presentazione di opportunità di business, le iniziative fieristiche e la segnalazione di bandi o concorsi d'interesse. 

Tra i nuovi servizi previsti da Cleanstart su misura per le startup sono inclusi:

1) Assistenza

Iniziative di formazione finalizzate alla partecipazione ai bandi europei del settore energia; assistenza nell'attività di ricerca di partner tecnologici, finanziari e commerciali; affiancamento nello sviluppo del piano di comunicazione dell'azienda; servizi di scouting per l'individuazione di possibili mercati di sbocco.

2) Valorizzazione

Organizzazione di un seminario dedicato al mondo delle startup, alla presenza di investitori di venture capital.

3) Promozione

Realizzazione di una pubblicazione specifica sulle startup attive in ambito cleantech, in lingua italiana e inglese, che sarà distribuita durante le principali iniziative settoriali e fieristiche che vedranno la partecipazione del GSE e di Corrente. La pubblicazione sarà messa a disposizione degli Uffici all'estero dell'Agenzia ICE.

4) Visibilità

Per far conoscere i prodotti e le tecnologie sviluppate dalle startup, verrà a loro riservata una sezione all'interno della rubrica "Il Mondo di Corrente" nella rivista quadrimestrale del GSE "Elementi".

Per registrarsi a Corrente scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Roberta Ragni

GreenBiz.it

Network