Menu

biopliginLe biostartup italiane arrivano ad Expo 2015 grazie a Bio Plug-In, il contest nazionale promosso dall'Ordine Nazionale dei Biologi (ONB) che premia le migliori idee di impresa nei settori della nutrizione, della tutela dell'ambiente e della sicurezza alimentare.

I primi 21 progetti selezionati, sette per ogni ambito, saranno premiati con la presenza ad Expo 2015 all'interno dello spazio espositivo dell'Ordine Nazionale dei Biologi. I vincitori avranno, inoltre, la possibilità di frequentare un corso di formazione presso Officine Formative, la scuola di impresa di Intesa Sanpaolo (www.officineformative.it), e di entrare in contatto con le aziende partner del concorso per sviluppare il proprio progetto.

Con il premio, ONB intende promuovere la figura del biologo presso il mondo imprenditoriale italiano e favorire l'incontro tra professionisti e aziende.

La presenza dell'Ordine a Expo 2015 costituirà un'occasione unica di visibilità sia per quei biologi che hanno progetti imprenditoriali legati al tema dell'alimentazione che per le imprese che hanno scelto di puntare e investire nelle biostartup come partner per l'innovazione e lo sviluppo.

Unico requisito per partecipare a Bio Plug-In è quello di essere iscritti all'Ordine Nazionale dei Biologi. Possono candidarsi, inoltre, gruppi composti da massimo cinque persone di cui almeno tre biologi iscritti all'albo. Le candidature si possono presentare entro la mezzanotte del 15 ottobre 2014. 

Per maggiori informazioni clicca qui

GreenBiz.it

Network