Menu

fbselfieOvviamente Facebook non poteva essere all’avanguardia e innovare su uno dei trend del momento, il selfie. Che sembra destinato a diventare sempre meno artigianale, anzi, si prepara ad essere un selfie virtuale.

Tutto è stato annuciato durante un appuntamento cruciale, la conferenza F8, in cui a farla da padrone è stato il papà di Facebook Mark Zuckerberg ma anche un team di esperti dell’azienda.

Ebbene, Facebook continuerà a trasformarsi e, mentre il social network più usato dagli italiani cambierà volto, anche i suoi utenti cambieranno abitudini e si adatteranno, sperimentando le varie novità.

Una di queste è sicuramente un focus sulla realtà virtuale. È stato presentato ToyBox, un software che permette a persone lontanissime di interagire grazie a visori particolari, quelli per la realtà virtuale appunto, come Oculus Rift.

Se potremmo pensare al gaming o a guardare un film però siamo molto lontani dall’idea di Zuckerberg e dei suoi programmatori, che invece vogliono rendere tutto ciò un elemento in più che entra in gioco nelle chat e anche quando ci si scatta un selfie, grazie ad un selfie stick virtuale.

Anna Tita Gallo

LEGGI anche:

Facebook, arrivano le Reactions. Cosa cambia per le aziende?

Facebook: Zuckerberg diventa papà e dà in beneficenza il 99% delle sue azioni

Facebook: nuova sede a Seattle. Sul tetto un enorme parco per lavorare nel verde

GreenBiz.it

Network