Menu

milan manifesto sodalitas

Garantire una crescita sostenibile e smart in Europa a partire dalla formazione dei lavoratori e da soluzioni per la disoccupazione giovanile. Ecco l'obiettivo di "Milan Manifesto – Enterprise 2020", la grande conferenza organizzata ad Expo lo scorso 19 giugno da Fondazione Sodalitas.

Ad Expo è stato presentato un vero e proprio Manifesto sulla crescita sostenibile e smart delle imprese che è stato firmato da Fondazione Sodalitas e dalle 42 organizzazioni impegnate ad attuare l'agenda europea sulla sostenibilità nei 28 Paesi dell'Unione.

Secondo Sodalitas, le imprese sono un attore decisivo per affrontare le sfide da cui dipende il futuro di tutti. Lavoro, innovazione, inclusione: queste sono le priorità. La mattinata ha visto gli interventi di Commissione Europea, istituzioni, associazioni d'impresa, Ceo che hanno presentato le strategie delle aziende più all'avanguardia.

Hanno partecipato alla manifestazione 50 relatori provenienti da tutto il mondo, i leader di oltre 40 imprese nazionali e multinazionali a confronto, oltre 30 Paesi rappresentati. La giornata è stata dedicata a promuovere l'impegno condiviso per dare all'Europa il futuro di cui ha bisogno.

Il "Milan Manifesto Enterprise 2020", presentato durante la conferenza, chiede a imprese e governi di tutta Europa di lavorare insieme per realizzare una crescita sostenibile e inclusiva. L'obiettivo è quello di sollecitare l'impegno di imprese e governi sulle priorità davvero fondamentali per l'Europa:

  • 1) Far crescere l'occupazione, perché non è più tollerabile che così tante persone, i giovani in particolare, siano esclusi dal mercato del lavoro.
  • 2) Investire in innovazione, sviluppando modelli innovativi di produzione e consumo basati sull'economia circolare.
  • 3) Mettere al centro il rispetto dei diritti umani, per ridurre le disuguaglianze.

"Quella di oggi è davvero un'occasione unica per fare il punto su come le imprese possono contribuire ad affrontare le sfide da cui dipende il futuro di tutti i cittadini" - ha dichiarato Diana Bracco, Presidente di Fondazione Sodalitas – "L'Europa deve tornare ad essere il luogo delle opportunità. Trovo molto significativo che di queste tematiche si parli nell'agorà planetaria di Expo Milano 2015, la prima Esposizione dedicata al tema della nutrizione e dello sviluppo sostenibile".

Il Manifesto dichiara che l'Europa ha bisogno di grandi cambiamenti nei prossimi 5 anni a partire dal problema della disoccupazione che ha ormai raggiunto livelli intollerabili. Secondo il Manifesto, facendo leva sui propri valori, l'Europa può e deve avere un ruolo innovativo e di leadership nella costruzione di una economia sostenibile e inclusiva: una economia capace di migliorare la competitività e di salvaguardare il futuro del proprio modello sociale.

Viene precisato il ruolo delle imprese, che sono considerate un motore fondamentale per la crescita economica, siano esse piccole o multinazionali. Hanno un ruolo chiave nel contribuire a creare una società più equa, sostenibile e inclusiva.

La richiesta alle imprese europee è ben precisa: integrare ancora di più le problematiche sociali, ambientali, etiche e di governance corretta nelle loro strategie e concentrarsi nella creazione di valore condiviso. Ciò viene considerato il migliore contributo della responsabilità delle imprese per un mondo sostenibile.

In particolare le aziende dovranno: abbracciare la trasparenza e il rispetto dei diritti umani come una pratica aziendale fondamentale, impegnarsi ad operare con la minore impronta ecologica possibile e realizzare il maggiore valore sociale in una prospettiva economica di medio-lungo periodo, realizzare cambiamenti significativi nella società e nell'economia, favorire la collaborazione tra impresa e formazione per creare nuovi posti di lavoro.

In novembre, il "Milan Manifesto Enterprise 2020" verrà presentato ufficialmente alla Commissione Europea, e diventerà la piattaforma di dialogo tra le imprese più avanzate e le istituzioni europee per realizzare insieme una crescita sostenibile.

Scarica qui il Milan Manifesto – Enterprise 2020 (#‎LastCall2020‬#‎E2020Manifesto‬).

Marta Albè

Fonte foto: Fondazione Sodalitas

Leggi anche:

Giovani e lavoro: la ricetta per combattere la disoccupazione (video)

Sodalitas premia le aziende paladine dell'ambiente

Disoccupazione, Istat: record negativo tra i giovani

GreenBiz.it

Network