Menu

impianti_scuoleIn Gran Bretagna, per incentivare l’utilizzo del fotovoltaico, è stato lanciato un programma che prevede l’istallazione di impianti ad energia solare sopra i tetti delle scuole. Il progetto Solar4schools, frutto della partnership tra GE Capital e Solarcentury, attraverso l’istallazione degli impianti mira a incentivare l’uso del fotovoltaico, in modo da avvicinare i giovani ai temi legati all’ambiente e delle eco-energie

Solar4schools ha già messo a punto un calendario che prevede l’istallazione di 250 unità sparse su tutto il territorio inglese ed ha già introdotto un’efficace comunicazione ambientale all’interno degli istituti scolastici dell’area interessata all’intervento.

Ogni scuola avrà la possibilità di risparmiare circa mille euro di bolletta energetica, riducendo allo stesso tempo il proprio impatto ambientale sostituendo con un’energia rinnovabile il ricorso alle fonti energetiche tradizionali.


Inoltre, grazie alle previsioni del Conto energia, lo stesso istituto scolastico potrà ottenere una remunerazione di circa 3.500 euro ogni anno, in cambio del rimborso del costo delle apparecchiature attraverso un piano di ammortamento della durata di 15 anni. L’impianto fotovoltaico, infine, rimarrà di proprietà della scuola.

Quanto alle società coinvolte nel progetto, la GE Capital offre soluzioni finanziarie per la gestione di servizi a lungo termine, mentre la Solarcentury fornisce impianti solari fotovoltaici da realizzare sui tetti e opera in diversi Paesi d’Europa.

Lorenzo Briotti


 

GreenBiz.it

Network