Menu

dazi cina usa taiwanUno per tutti, tutti per uno. I produttori cinesi di fotovoltaico si sono uniti insieme in un'unica organizzazione. L'obiettivo? Unificare le imprese fotovoltaiche di tutta la Cina per raggiungere il target comune di rendere l'energia solare accessibile al mondo.

Roba da far tremare le ginocchia agli operatori solari di tutto il mondo. L'organizzazione, la CPIA, è stata annunciata lo scorso 27 giugno a Pechino e avrà il compiuto di garantire un ambiente commerciale libero ed equo per il fotovoltaico cinese. Sarà il presidente e AD di Trina Solar, Jifan Gao, a guidare l'organizzazione per cinque anni.

Intanto, la US International Trade Commission (ITC) il mese prossimo dovrà decidere se applicare i dazi antidumping ai prodotti solari cinesi con le celle prodotte a Taiwan, nel tentativo di colmare una lacuna in un regime che impone dazi già severi su tutti i prodotti fotovoltaici Made in China.

La nascita della CPIA in questo momento non è di certo casuale. L'organizzazione infatti avrà il compito di fare da avvocato “con i responsabili politici per sostenere la promozione e l'adozione delle energie rinnovabili in Cina”.

La fondazione del CPIA potrebbe essere vista come un passo positivo fra i gruppi anti-dazi, che stanno spingendo il presidente Barack Obama a negoziare un accordo con le autorità cinesi per fermare le misure commerciali avviate contro la Cina. Ma al momento non vi sono ulteriori aggiornamenti in merito e il CPIA sostiene di voler solo guidare uno sviluppo sano e sostenibile del settore dell'energia solare.

Il nuovo organismo sarà composto da 149 membri, tra cui i principali produttori cinesi, come Yingli, Canadian Solar, Jinko Solar, GCL e JA Solar, così come gli sviluppatori Huanghe idroelettrica, GD Solar, TBEA Sunaoasis e simili. E cercherà di stabilire “una cooperazione positiva” con gruppi affini a livello internazionale, tra cui l'European Photovoltaic Industry Association (EPIA) e la Solar Energy Industry Association americana (SEIA)-

Francesca Mancuso

LEGGI anche:

Fotovoltaico, dazi Cina-Usa: la storia del dumping dal 2012 ad oggi

Dazi antidumping: fine della guerra Usa-Cina?

GreenBiz.it

Network