Menu

camion ecologiciCamion ecologici e più sicuri. Il 10 marzo a Strasburgo il Parlamento Europeo ha dato l'approvazione definitiva alle nuove regole UE per quanto riguarda i camion eco-friendly. Il riferimento è la direttiva 2013/0195 presentata dalla Commissione Europea.

Le regole permetteranno ai produttori di sviluppare camion più aerodinamici, che riducano il consumo di carburante del 7-10% e che possano migliorare la sicurezza stradale. Violeta Bulc, commissario europeo per i trasporti, ha dichiarato in proposito:

"Il sostegno finale di oggi da parte del Parlamento Europeo è un risultato significativo, che ci porta un passo più vicino ad avere camion migliori sulle nostre strade Ciò porterà ad un minor numero di emissioni inquinanti e di vittime della strada. Consentirà inoltre all'industria di produrre nuovi camion per rimanere competitiva sul mercato globale. Il voto di oggi aprirà la strada per gli Stati membri al raggiungimento di un accordo finale, in modo che la società possa iniziare a raccogliere i frutti di questi nuovi regole".

Secondo il Parlamento Europeo, le nuove regole per i camion porteranno i seguenti vantaggi:

1) Migliore sicurezza stradale

Per la cabina del conducente di camion si propone una forma più arrotondata, che aumenti il campo visivo e che in caso di urto a bassa velocità - tipico in un ambiente urbano - riduca il rischio di gravi lesioni.

2) Migliori prestazioni ambientali

In Europa il settore dei trasporti si basa su petrolio e prodotti petroliferi per circa il 96% del suo fabbisogno energetico. Una migliore aerodinamica del veicolo ridurrà il consumo di carburante dei trasporti su strada a lunga distanza del 7-10%. Per i trasportatori ciò permetterà un risparmio di circa 5000 euro all'anno sui costi del carburante, calcolati per un tipico autocarro che viaggi per 100 mila chilometri.

3) Più innovazione e opportunità industriali

I produttori europei di veicoli pesanti sono leader di mercato e il settore è uno dei più grandi investitori istituzionali in ricerca e sviluppo. Le nuove cabine aerodinamiche saranno l'occasione per i produttori di sviluppare nuovi modelli, cosa che sosterrà la creazione di posti di lavoro e la crescita economica in Europa.

Le norme attualmente stabiliscono le specifiche per i camion risalgono al 1996. Ora devono essere aggiornate per tenere conto degli sviluppi tecnologici. Il passo finale per l'entrata in vigore delle nuove norme è l'adozione ufficiale da parte del Consiglio Europeo. Nel frattempo si dovrà aggiornare la legislazione sull'omologazione dei veicoli UE.

Marta Albè

Leggi anche:

Logistica green: arriva Liza, l'applicazione per avere camion sempre carichi

Obama: nuovi standard di emissioni per i camion entro marzo 2015

Logistica merci: nasce Spendingo.com, il marketplace ecologico dei trapsorti

GreenBiz.it

Network