Menu

biomasse impiantoCreare 200 posti di lavoro grazie alla realizzazione di un impianto a biomosse. È quello che è riuscito a fare il Gruppo Evermore, che opera nel campo delle rinnovabili in Irlanda del Nord, costruendo una nuova centrale da 15,8 mW a Londonderry grazie a 80 milioni di sterline di investimento.


L'impianto a energia rinnovabile, che aprirà i battenti nell'estate del 2015, sarà il più grande della regione, aumentando la quantità di energia elettrica pulita attualmente prodotta in Irlanda del Nord di circa il 10 per cento. Fornirà una quantità di elettricità sufficiente ad alimentare più di 25.000 abitazioni all'anno.

Non solo: nel suo ciclo di vita, stimato in 20 anni, dovrebbe salvare due milioni di tonnellate di legno dalle discariche e ridurre le emissioni di gas serra di circa 3,7 milioni di tonnellate, l'equivalente di quello prodotto da 77.000 automobili.

L'energia elettrica prodotta verrà ceduta alla rete nazionale, mentre la potenza termica sarà utilizzata da un impianto integrato di essiccazione del legno, che fornisce combustibile per le nuove caldaie a biomassa dell'Irlanda del Nord. E saranno oltre 200 i posti di lavoro a disposizione durante la realizzazione.

"Uno dei nostri principali obiettivi sarà quello di assumere personale locale ed è probabile che ci saranno altri 20 posti di lavoro nelle spin-off. I posti di lavoro ricercati saranno principalmente nei ruoli di gestione e per personale operativo", ha spiegato il co-fondatore Ciaran Devine.

"L'impianto Evermore darà un importante contributo agli obiettivi di energia rinnovabile dell'Irlanda del Nord per il 2020. Si tratta di uno splendido esempio di cooperazione locale, nazionale ed internazionale e sono particolarmente lieto di constatare che questo è il primo progetto in Irlanda del Nord che ottiene i finanziamenti dalla Green Investment Bank", ha aggiunto il ministro dell'Energia del Paese, Arlene Foster.

Roberta Ragni

LEGGI anche:

- Green jobs: 4000 posti di lavoro in Irlanda grazie a risparmio energetico

Aggiungi commento

Le idee e le opinioni espresse dai lettori attraverso i commenti a non rappresentano in alcun modo l'opinione della redazione e dell'editore. Gli autori dei messaggi rispondono del loro contenuto.


Codice di sicurezza
Aggiorna

Chi siamo

Network