Menu

amazonyellowAmazon è pronta ad investire ancora in Italia. Il primo step è rappresentato da un nuovo polo logistico a Passo Corese, vicino Roma, dove troveranno posto 1.200 dipendenti. Valore: 150 mln di euro. Ma l'investimento complessivo nel nostro Paese sarà di oltre 550 mln di euro.

Il centro di Passo Corese - una frazione del Comune di Fara in Sabina (Ri) – sarà un magazzino per lo stoccaggio delle merci e dedicato alla logistica del gruppo e sorgerà su un'area di 60 mila mq.

È il primo degli investimenti di Amazon, che si completeranno con una serie di data center da realizzare nelle ex sedi Enel, così come qualche tempo fa aveva già annunciato l'ad della società Francesco Starace. Si attendono notizie ufficiali su questi ultimi sviluppi, sappiamo però che l'ad Jeff Bezos incontrerà il nostro premier Matteo Renzi.

Anche nel caso del centro di logistica nel Lazio, saranno creati nuovi posti di lavoro, così come è già accaduto a Castel San Giovanni (Pc), al momento il più grande centro di logistica di Amazon in Italia con i suoi 1000 dipendenti.

E non è finita. Amazon intende realizzare un altro centro del tutto dedicato all'intelligenza artificiale e allo sviluppo della soluzione di assistenza vocale Alexa. Anche qui esistono posizioni aperte, si cercano infatti una decina di ricercatori specializzati in tecnologie di riconoscimento vocale e comprensione del linguaggio naturale. Il centro sorgerà a Torino e dovrebbe essere attivo già da fine anno.

Anna Tita Gallo

LEGGI anche:

Amazon: inaugurato centro distribuzione a Piacenza, 1000 nuovi posti di lavoro

Amazon: al via la vendita di frutta e verdura in un'ora con Prime Now

Falla clamorosa: su eBay e Amazon gli australiani acquistano piante infestanti proibite dalla legge

GreenBiz.it

Network