Menu

lego ominiI Lego sono simbolo della nostra infanzia, ma non smettono di affascinare anche gli adulti. Non a caso, in molti sognerebbero di progettare e costruire mondi anche realistici fatti di mattoncini, mentre qua e là nel mondo da sempre proprio con i Lego si riproducono edifici, strutture, quadri e molto altro. La passione di molti può diventare una vera occupazione per 20 persone, che la Lego sta selezionando: lavoreranno alla "Secret Lego Factory” in California.

In sostanza ai candidati si chiede soprattutto di tornare bambini. Non servono titoli di studio particolari, nemmeno il diploma è necessario, a patto che si dimostrino abilità sorprendenti nell’assemblare i mattoncini. Finora la Merlin Entertainment – la società che ha realizzato Legoland – ha già assunto una cinquantina di persone.

Architetti, ma anche insegnanti, ad esempio. L’importante è saper vincere prove di abilità che consistono nel costruire strutture Lego in tempi record, cronometro alla mano, oppure affidandosi alla creatività, “freestyle”, improvvisando senza uno schema né istruzioni. Non manca poi una prova di abilità in team.

legoscultura

Pazienza,concentrazione e senso dell’umorismo” sono tra i requisiti.

Non è certo un’impresa semplice, ma è sicuramente un colloquio di lavoro molto diverso da quelli tradizionali. E immediatamente ci riporta alla nostra infanzia, quando i mattoncini ci facevano sognare di essere architetti o ingegneri. Per chi non ha smesso di sognare questa potrebbe essere la svolta per trasformare quei sogni in realtà.

Anna Tita Gallo

LEGGI anche:

Lego: solo materiali sostenibili entro il 2030

Lego È il brand piu' potente del mondo, supera Ferrari

Lego: stop a contratto con Shell per salvare l'Artico

GreenBiz.it

Network