Menu

GagliardiEXERGY, azienda tecnologica italiana attiva nello sviluppo e nella produzione di turbine ORC, ha nominato Stefano Gagliardi Chief Operating Officer. In tale ruolo, di recente creazione in EXERGY, Gagliardi sarà responsabile delle attività operative e di business, con l'obiettivo di assicurare una crescita sostenibile dell'azienda.

Nello specifico, a lui faranno capo le attività di engineering, project management, produzione, supporto post-vendita e procurement. La nuova nomina si inserisce nel processo di evoluzione e consolidamento della struttura organizzativa reso necessario dalla straordinaria crescita di EXERGY nell'ultimo anno e degli ulteriori traguardi previsti nel 2015.

"Siamo lieti di dare il benvenuto a Stefano Gagliardi in qualità di nuovo Chief Operating Officer di EXERGY" commenta l'Amministratore Delegato di EXERGY Claudio Spadacini. "Le importanti competenze di Stefano, sia dal punto di vista tecnico che organizzativo, contribuiranno in maniera significativa ad assicurare maggiore efficienza a tutte le business operations di EXERGY, con l'obiettivo di fornire ai clienti in tutti i mercati di riferimento, soluzioni tecnologiche su misura e di alta qualità."

Gagliardi vanta una solida esperienza tecnica e manageriale avendo lavorato per 16 anni nell'ambito del trattamento acque, in particolare nei settori dell'Energia e dell'Oil&Gas (sia onshore che offshore), nel municipale e nella realizzazione di soluzioni di acqua ultrapura.

Prima del suo ingresso in EXERGY, ha ricoperto diverse posizioni di responsabilità in GE Water & Process Technologies, tra cui EMEA Project Management Leader, EMEA Project Engineering Leader e Southern & Western Europe Customer Fulfillment & Engineering Leader. Ha conseguito una Laurea in Ingegneria Ambientale presso l'Università di Pavia.

GreenBiz.it

Network