Menu

incentivi elettrodomesticiLa detrazione del 50% sulle ristrutturazioni edilizie potrà essere applicata non solo ai mobili, ma anche agli elettrodomestici. Lo prevede l'emendamento approvato ieri dalle commissioni Finanze e Attività Produttive del Senato. La nuova norma riguarderà tutti i "grandi elettrodomestrici, anche a libera istallazione, di classe non inferiore ad A+ (A per i forni)".


In serata, poi, il ministero dello Sviluppo ha precisato che l'agevolazione comprende solo gli elettrodomestici da incasso e che per poterne usufruire bisognerà attendere la conversione del provvedimento in legge. Lo sconto, quindi, non scatterà da subito, essendo una modifica parlamentare ad un decreto legge.

I REQUISITI. Accedono alla detrazione del 50% gli interventi sostenuti dai proprietari di immobili che stanno effettuando o che effettueranno ristrutturazioni per un ammontare non superiore a 96mila euro fino alla fine dell'anno. Mantenendosi all'interno di questa soglia, una quota di 10mila euro potrà essere destinato all'acquisto di mobili a partire dal primo luglio e "le modifiche fin qui approvate prevedono l'estensione del cosiddetto ecobonus soltanto per gli elettrodomestici da incasso e non per qualsiasi tipologia", scrive il Ministero.

RITIRATI EMENDAMENTI PER STABILIZZAZIONE. Niente da fare, invece, per il prolungamento o la stabilizzazione delle detrazioni fiscali per l'efficienza e la ristrutturazione. A causa della contrarietà del governo, i gruppi di maggioranza hanno ritirato gli emendamenti che chiedevano maggiore stabilità delle misura. In questo modo, sarà possibile riproporli successivamente in aula.

Anche per quanto riguarda le ristrutturazioni antisismiche nessuna novità. Il governo ha sottolineato che già rientrano nei "lavori di manutenzione straordinaria" del decreto e gli emendamenti che proponevano ulteriori agevolazioni sono stati anch'essi ritirati.

Roberta Ragni

LEGGI anche:

- Detrazione 50: tutti gli interventi che rientrano nell'agevolazione fiscale

- Detrazione 65%: perché estendere l'eco-bonus alle misure antisismiche

- Detrazione 65%: stop a scadenze annuali o semestrali

 

Network