Menu

microcredito abruzzoA quattro anni dal terremoto che ha colpito L'Aquila e la regione abruzzese, vengono resi noti i risultati del progetto di Microcredito per l'Abruzzo, grazie al quale è stato possibile contribuire alla ricostruzione del tessuto economico locale. Nel corso degli ultimi quattro anni, attraverso il microcredito, sono stati erogati 13 milioni e 600 mila euro.

Il progetto, messo in campo a sostegno della popolazione abruzzese da parte di Etimos Foundation, ha inoltre permesso l'erogazione di 572 finanziamenti, rivolti in modo particolare a start up, microimprese, donne e giovani. Giungere a tale risultato è stato possibile grazie alla presenza di un fondo iniziale di 5 milioni di euro.

Dei 572 progetti di finanziamento, 353 sono stati rivolti alle imprese, 18 alle cooperative e 201 alle famiglie. Ciò ha permesso di dare inizio ad una ricostruzione che non riguarda la realizzazione di edifici o di infrastrutture, bensì la ricostruzione del tessuto economico locale, con riferimento alle attività del terziario, dei piccoli commercianti e degli artigiani, secondo quanto dichiarato da parte di Marco Santori, presidente di Etimos Foundation.

I microimprenditori sono risultati i protagonisti dell'erogazione del microcredito, con oltre l'85% della somma di finanziamento totale erogato al target impresa, favorendo così in maniera preponderante categorie spesso escluse dal credito, come donne, start up e giovani.

Il fondo iniziale è stato dato in gestione ad Etimos Foundation da parte della Protezione Civile ed i prestiti sono stati erogati dalle banche aderenti al progetto senza la necessità di presentare alcuna garanzia personale o patrimoniale, in modo da poter permettere di accedere al credito a coloro che si trovavano in una situazione di emergenza e di difficoltà. Il modello di erogazione dei fondi è stato definito come innovativo ed economicamente sostenibile, basato sul riconoscimento della centralità della dignità dei beneficiari, posti in condizione di restituire quanto prestato loro.

Segui qui in tempo reale i dati sulle erogazioni del Microcredito per l'Abrizzo.

Marta Albè

GreenBiz.it

Network