Menu

crowdfunding rinnovabili energiaRinnovabili in crowdfunding. Il mondo dell'energia è in continua evoluzione, di pari passo con i cambiamenti economici. L'economia si apre a nuovi orizzonti grazie al crowdfunding e le rinnovabili provano a crescere grazie alle nuove piattaforme per la raccolta fondi supportata non soltanto dagli investitori, ma anche dai comuni cittadini che potranno usufruire dei servizi offerti.

Vi avevamo già parlato del crowdfunding nelle rinnovabili, come metodo per supportare le energie pulite e contribuire alla loro crescita nonostante la crisi. A SolarExpo 2014 si è discusso di equity crowdfunding per le rinnovabili, una forma innovativa di finanziamento che permette a un progetto, a una causa o a un'impresa di raccogliere fondi grazie alle piattaforme web.

Tra le idee green più brillanti finanziate dal basso con il crowdfunding troviamo anche progetti legati alle rinnovabili, con i maggiori investimenti in questo senso in corso in Scozia, in Cina e negli Stati Uniti. Vediamo quali sono le migliori piattaforme del mondo per le rinnovabili in crowdfunding.

1) Windcentrale

La piattaforma Windcentrale è nata nel 2010 in Olanda. Fino ad oggi ha permesso di raccogliere 14,3 milioni di euro nel mondo. È la più grande piattaforma di crowdfunding per le rinnovabili. Ogni cittadino che decide di supportare il progetto diventa il co-proprietario di un sistema per la produzione di energia eolica con il vantaggio di risparmiare sulla bolletta. L'obiettivo principale riguarda l'accelerazione del passaggio alle rinnovabili nei Paesi Bassi. I privati cittadini investono nell'eolico e utilizzano l'energia prodotta per alimentare le proprie abitazioni, con vantaggi economici evidenti. Proprio grazie a Windcentrale una nuova turbina eolica è stata finanziata in sole 13 ore.

Leggi anche: Eolico da record: la turbina olandese finanziata in sole 13 ore grazie al crowdfunding

2) Sunfunder

Sunfunder è una piattaforma di crowdfunding che promuove il finanziamento dal basso di progetti nel campo dell'energia solare. Nel 2013 si è aggiudicata la prima edizione del concorso nato dalla partnership di Facebook, il social network per eccellenza, e Cleantech Group, società di servizi specializzata in tecnologie pulite. A SunFunder è andato un premio di 25.000 dollari, insieme al sostegno di esperti di Cleantech e Facebook per approfondire ulteriormente l'idea ed implementarla.

Leggi anche: Sunfunder, la piattaforma che permette a chiunque di investire nel solare premiata da Facebook

3) Abubndance Generation

La piattaforma Abundance Generation è nata nel 2009 e viene considerata l'esempio perfetto di quanto stia accadendo alle rinnovabili e all'economia in tempi di crisi. Consente agli investitori di scegliere di supportare diversi progetti legati alle energie rinnovabili a partire da un minimo di sole 5 sterline e dai 18 anni di età. A differenza di Windcentrale, gli investitori non ricevono benefici energetici, ma un credito in denaro generato dalla vendita di energia elettrica prodotta dal progetto che hanno contribuito a finanziare.

Leggi anche: Crowdfunding contro la crisi: le rinnovabili finanziate dal basso

4) Mosaic

Tutti possono investire nelle rinnovabili e contribuire alla costruzione di impianti fotovoltaico integrati in crowdfunding. Questa l'idea alla base di Mosaic, una piattaforma che in meno di 24 ore è riuscita a raccogliere 300 mila dollari di capitale vendendo piccole quote, dai 25 ai 30 mila dollari, per finanziare i propri primi 3 progetti di tetti solari. Tutto ciò proprio grazie a crowdfunding inteso come finanziamento collaborativo a cui possono partecipare aziende e comuni cittadini.

Leggi anche: Il fotovoltaico integrato? Negli Usa si finanzia in crowdfunding

5) Trillion Fund

Trillion Fund è una piattaforma fondata nel 2011 e lanciata nel 2013 nel Regno Unito. Ha l'ambizioso obiettivo di raccogliere 1 miliardo di dollari a livello mondiale, cioè quanto necessario per investire in progetti di energia pulita a livello globale. I progetti riguardano soprattutto eolico, solare e biomassa. Fornisce agli utenti un'ampia directory di progetti che raggiuntono anche altre piattaforme, come la stessa Abundance Generation. Gli investitori ricevono benefici economici dalla vendita di energia elettrica per i progetti che hanno supportato.

Marta Albè

Leggi anche:

Crowdfunding contro la crisi: le rinnovabili finanziate dal basso

Fotovoltaico: in Scozia il progetto in crowdfunding più grande d'Europa

Il fotovoltaico integrato? Negli Usa si finanzia in crowdfunding

10 brillanti idee green finanziate dal basso con il crowdfundint

Fotovoltaico in crowdfunding: l'idea virale di Revolv

GreenBiz.it

Network