Menu

case paglia coverLa paglia è stata approvata ufficialmente come materiale per la costruzione di abitazioni sicure e sostenibili in UK. La nuova certificazione industriale indica che la paglia è oggi un'alternativa valida, conveniente e rispettosa dell'ambiente per l'edilizia sostenibile.

Il Regno Unito la sceglie come soluzione efficace alle esigenze abitative della popolazione. Il dipartimento di Architettura e Ingegneria Civile della University of Bath nel corso degli ultimi 13 anni ha condotto una ricerca sulla paglia come materiale da costruzione a basso impatto ambientale.

Il lavoro degli esperti ha permesso lo sviluppo e il monitoraggio della sperimentazione scientifica, che ora è culminata in una certificazione cruciale per il settore. Si tratta della certificazione Q-Mark Il BM TRADA, che garantisce l'efficienza energetica di un edificio di paglia, la sicurezza antincendio, la durata nel tempo e la resistenza.

Ora gli acquirenti potranno ottenere assicurazione e mutui per l'acquisto di case e edifici di paglia. A Shirehampton (Bristol) sono appena state messe sul mercato 7 nuove case di paglia. Le pareti di queste case di paglia offrono il doppio dell'isolamento richiesto dalle norme britanniche vigenti per l'edilizia.

Grazie alla termografia, come potete vedere nell'immagine, è possibile notale la differenza di isolamento tra una casa di paglia BaleHaus (a sinistra) e una casa comune (a destra). Le pareti sono state costruite utilizzando la tecnologia ModCell. Si hanno pannelli prefabbricati in legno che formano una struttura su cui vengono sistemate balle di paglia o di canapa. Si utilizza poi un sistema a base di calce traspirante, oppure un rivestimento in legno o in mattoni ventilati.

L'impiego della paglia permette di ridurre l'impatto ambientale della costruzione degli edifici, con particolare riferimento alle emissioni di Co2. Per verificare le caratteristiche delle case di paglia, il team di esperti ha costruito la casa di paglia BaleHaus, come prototipo, all'interno del Campus universitario.

case paglia 2

case paglia

Il potenziale di costruzione di balle di paglia si estende oltre gli edifici residenziali e sta già dimostrando di avere un impatto positivo nelle comunità locali. Tutti i materiali utilizzati nei pannelli ModCell - paglia, calce e legno - possono essere di provenienza locale. L'impronta di carbonio globale è ulteriormente contenuta, riducendo al minimo la logistica - tutti i pannelli sono realizzati a sole 15 miglia dal cantiere. Una novità che porterà ad una maggiore diffusione delle case di paglia, a vantaggio della bioedilizia?

Marta Albè

Leggi anche:

Bioedilizia: case in paglia per le aziende agricole

Le abitazioni in legno geobiologiche per vivere in salute

Il rifugio piu' alto delle Alpi è 100% autosufficente

 

Network