Menu

erbicida glifosato usaDopo il ben noto Roundup di Monsanto, l’Environmental Proection Agency ha annunciato i propri nuovi piani per approvare l’introduzione negli Usa di un nuovo erbicida a base di glifosato. Si tratta di Enlist Duo e viene prodotto da Dow AgroSciences.

Se venisse approvato, verrebbe utilizzato su milioni di acri di campi coltivati con soia e mais geneticamente modificati. Le associazioni dei consumatori stanno cercando di dissuadere l’Epa dall’immissione sul mercato del prodotto, prima di una decisione definitiva.

Annunciando la propria intenzione di approvazione, l’Epa ha sottolineato che la proposta imporrà monitoraggio costante e restrizioni di impiego se l’utilizzo del prodotto dovesse provocare lo sviluppo della resistenza da parte delle infestanti.

L’Epa ha deciso di accettare commenti pubblici sulla decisione fino al 30 giugno e potrebbe esprimere il proprio parere in autunno. L’Usda sarebbe già pronto per l’approvazione del prodotto entro il prossimo gennaio. Il periodo di consultazione in questo caso si è chiuso lo scorso 11 marzo.

Numerose associazioni di ambientalisti e agricoltori, oltre che di consumatori, hanno presentato il proprio parere in opposizione alla proposta dell’Epa, che avrebbe ricevuto oltre 25 mila commenti. Un gruppo di scienziati, medici e ricercatori ha scritto a Gina Mcarthy, amministratore dell’Epa, affinché il diserbante Enlist Duo non venga approvato.

I timori maggiori sono legati ai possibili impatti negativi del prodotto sull’ambiente e sulla salute umana. Negli ultimi giorni il Center for Food Safety e l’Environmental Working Group hanno organizzato un incontro per convincere i membri del Congresso a spingere le due agenzie verso il rifiuto della proposta di approvazione.

I rischi per la salute non sono legati soltanto al glifosato, ma anche ad un secondo componente dell’erbicida, il 2,4-D. Questa sostanza è stata associata a soppressione del sistema immunitario, calo della conta degli spermatozoi, rischio di Parkinson e di linfoma non-Hodgkin.

Inoltre, glifosato e 2,4-D non sarebbero stati sottoposti a test per verificarne la tossicità in combinazione. In termini di impatto ambientale, gli oppositori sostengono che Enlist Duo incrementerà le contaminazioni di acque superficiali e sotterranee, oltre che dei terreni. Non resterà che attendere per conoscere la decisione dell’Epa e dell’Usda, che se fosse favorevole all’approvazione, non avrebbe tenuto conto dei numerosi rischi per l’ambiente e l’agricoltura già associati al glifosato.

Leggi anche:

Monsanto: Sri Lanka e Brasile contro l'erbicida Roundup

Ogm: 10 studi che dimostrano i danni ad agricoltura e biodiversita’

Ogm: minacciano la sicurezza alimentare e non risolvono la fame in India

GreenBiz.it

Network