Menu

ecomondo 2014Fremono i lavori per il ritorno di Ecomondo, il grande appuntamento fieristico dedicato alle principali strategie europee ed internazionali sull´eco-innovazione e la trasformazione del rifiuto in risorsa.

Da mercoledì 5 a sabato 8 novembre prossimi, Rimini Fiera alzerà il sipario sulla 18esima edizione della fiera internazionale del recupero di materia ed energia e dello sviluppo sostenibile.

Nelle quattro giornate sono attesi 100mila operatori da tutto il mondo, in particolare dell´area Euro-Mediterranea nella quale la manifestazione ha assunto un ruolo guida, diventando non solo la piattaforma tecnologica di riferimento sull´economia del futuro, ma anche hub qualificato di formazione e informazione.

OBIETTIVO MONDO - Obiettivo primario di ECOMONDO 2014 è l´aumento sostanziale del suo profilo di internazionalità, che parte da una base significativa e consolidata, ma che tramite un programma di promozione stimolerà nei i prossimi mesi i mercati più interessanti per le imprese del settore. E´ stata potenziata la rete commerciale e predisposto un ciclo di road show dove esperti, imprese e staff incontreranno operatori ed istituzioni; con tappe in Egitto, Giordania, Slovenia, Serbia,Turchia, Polonia, Romania, Brasile e Russia.

STATI GENERALI DELLA GREEN ECONOMY - Si conferma lo svolgimento, nelle prime due giornate di fiera, degli Stati Generali della Green Economy con tema ´Imprese e lavori per una green economy´. Organizzati dalla Fondazione Sviluppo Sostenibile, accentreranno i contenuti che si svilupperanno in questi mesi di incontri e di lavoro comune, con il contributo di tutte le più importanti associazioni di imprese impegnate nel settore ambientale. Nel corso dei primi incontri al Ministero dell´Ambiente, di concerto col Ministro Gian Luca Galletti, sono state delineate le linee guida del lavoro in vista delle giornate riminesi, particolarmente significative anche alla luce del semestre UE a guida italiana.

'SISTEMA AMBIENTE´- Non ci sarà solo ECOMONDO a Rimini Fiera, dal 5 all´8 novembre prossimi. I sedici padiglioni saranno interamente occupati dalle manifestazioni dedicate all´ambiente. In contemporanea si svolgeranno infatti KEY ENERGY (fiera internazionale per l´energia e la mobilità sostenibile), KEY WIND (Salone dell´energia del vento), COOPERAMBIENTE (salone del sistema cooperativo legato all´ambiente) e H2R – Mobility for Sustainability.

LARGO ALL'EFFICIENZA ENERGETICA - Rimini Fiera ha deciso di promuovere e dare visibilità alla filiera e alle sue imprese organizzando, per la prima volta in Italia, una sezione espositiva interamente dedicata all'efficienza energetica per l'industria e il terziario: KEY ENERGY WHITE EVOLUTION. L'evento si terrà nell'ambito di KEY ENERGY.

Come noto, prestissimo il Governo approverà lo schema di decreto per recepire in Italia la direttiva sull'efficienza energetica. La bozza del testo è attualmente all'esame delle Commissioni Industria di Senato e Camera, presso le quali sono in corso le audizioni con gli operatori di settore. La direttiva europea 27/2012 sull'efficienza energetica dovrà diventare norma nazionale entro giugno e il Governo Renzi dovrà stabilire l'obiettivo nazionale da raggiungere entro il 2020 elaborando un piano pluriennale.

L'evento riminese è nato in collaborazione con Anie Energia (l'associazione federata Anie-Confindustria che rappresenta le aziende italiane che producono, distribuiscono e installano tecnologie, componenti e sistemi per l'utilizzo efficiente dell'energia in applicazioni industriali e civili), che concluderà a novembre - proprio a Rimini - il suo road show "Industria efficiente 2014", l'iniziativa che punta a sensibilizzare gli attori di tutta la filiera sui benefici economici e di competitività derivanti dall'adozione di alcune tecnologie efficienti.

In uno dei padiglioni di Rimini Fiera sarà inoltre presente un'area dedicata alle best practice denominata "La Fabbrica Sostenibile" e una "White Arena", che ospiterà una serie di incontri di informazione tecnica e finanziaria. Si celebrerà inoltre per il secondo anno "La Giornata dell'Efficienza Energetica", nel corso della quale si terranno una serie di convegni e workshop con approfondimenti dedicati ai vari temi in collaborazione con Anie Energia, Fire, Agesi, Assoesco, Free.

Anche quest'anno la redazione di GreenBiz.it sarà presente in fiera per tutta la manifestazione. Vi racconteremo tutte le novità del settore e raccoglieremo pareri e dichiarazioni in tempo reale.

Roberta Ragni

LEGGI IL NOSTRO SPECIALE ECOMONDO 2013

GreenBiz.it

Network