Menu

giornata mondiale sicurezza sul lavoro 2016

Oggi, 28 aprile, torna la Giornata mondiale per la sicurezza e la salute sul lavoro con iniziative in tutta Italia. Si tratta dell’occasione per dare vita al primo radioshow dedicato alla sicurezza sul lavoro nel nostro Paese e ad altri eventi di sensibilizzazione.

Il radioshow Italia Loves Sicurezza oggi viene ospitato da 35 città italiane con più di 60 eventi che comprendono laboratori didattici, spettacoli teatrali, workshop di rianimazione e di massaggio da ufficio, pensati per promuovere il benessere sui luoghi di lavoro.

Al progetto partecipano aziende pubbliche e private, università e associazioni. L’obiettivo è la diffusione di una maggiore consapevolezza dei rischi e dei pericoli presenti non solo sui luoghi di lavoro ma anche per le strade, in casa e a scuola.

Tra i numerosi eventi in programma per questa occasione troviamo la giornata di studio in materia di sicurezza sul lavoro che si svolgerà a Palermo il 29 aprile presso la sala convegni Stella Maris, al porto della città, a partire dalle 9.30.

In Abruzzo Confindustria Chieti Pescara propone eventi dedicati alla salute e alla sicurezza dei lavoratori per creare un movimento virale che contagerà 56 città italiane. Confindustria ricorda che la scarsa sicurezza sul lavoro provoca 3 vittime al giorno e migliaia di infortunati. Ecco allora che è necessario un maggior impegno per difendere chi lavora.

A Lecce i sindacati Cisl, Uil e Cgil presenteranno ed esporranno una foto-inchiesta realizzata in collaborazione con i rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza nel territorio. Si parlerà di irregolarità e pericoli per la sicurezza e la salute riscontrati in luoghi di lavoro e cantieri edili nella provincia di Lecce.

Per diffondere una maggiore consapevolezza sulla sicurezza sul lavoro, promuovere la prevenzione e la formazione è importante ma non basta. Infatti secondo i sindacati è necessario rafforzare controlli e sanzioni oltre che agire per rendere i luoghi di lavoro più sicuri, a partire dai cantieri, che sono i più esposti agli incidenti.

A Milano il Consiglio Nazionale degli Ingegneri organizza un evento nazionale intitolato “Workplace Italia: a Collective Challenge” dove ci si confronterà sul tema della sicurezza sul lavoro a livello territoriale e dove si sottolineerà il ruolo dell’ingegnere come figura importante per diffondere la cultura della prevenzione.

L’Organizzazione Internazionale del Lavoro, infine, per la giornata di oggi propone un tema centrale: salute e sicurezza nell’utilizzo di prodotti chimici sul lavoro. La proposta è che la gestione delle sostanze chimiche avvenga razionalmente per adottare delle misure preventive e di controllo degli effetti indesiderati sui lavoratori, sulla popolazione e sull’ambiente.

Marta Albè

Leggi anche:

GreenBiz.it

Network