Menu

erba carriola

Costruire celle solari facilmente come mischiare pezzetti d’erba e sostanze chimiche a costo bassissimo: è il principio che ha seguito il ricercatore del Mit di Boston Andreas Mershin nel suo studio di una pittura fotovoltaica con cui dipingere i tetti.

Una volta che l’efficienza di questa soluzione sarà migliorata, esisterà in concreto la soluzione più economica possibile per ottenere energia solare anche in zone rurali o Paesi in via di sviluppo, dove il problema fondamentale che ostacola l’accesso all’energia da parte di tutta la popolazione è sempre di tipo economico.

Le possibilità studiate per creare “fotovoltaico bio” sono già diverse, in particolare le ricerche si concentrano per la maggior parte su un’emulazione dei processi di fotosintesi clorofilliana. Le potenzialità sono infinite, ma come rendere queste idee qualcosa di acquistabile a prezzo ragionevole e commercializzabile su larga scala? Per ora non è possibile.

Mershin avrebbe quindi una soluzione molto più abbordabile, raggiunta grazie ad un processo che permette di estrapolare le molecole responsabili della fotosintesi perché possano poi funzionare anche all’interno di un pannello solare.

Una volta appurata la possibilità di utilizzare erba e scarti agricoli grazie – le cui proteine sono in grado di attivare i processi naturali di fotosintesi - Merchin e il suo team hanno sviluppato una nanostruttura di biossido di titanio supportata da piccolissimi cavi che riescono a trasportare un flusso di corrente. Questo sistema riesce a convertire solo lo 0,1% dell’energia solare in elettricità, ma con un ampio margine di miglioramento.

L’obiettivo è che nel giro di qualche anno anche nei villaggi più remoti si possa avere accesso ad un tipo di energia quasi a costo zero, ricavata da scarti agricoli e semplice da ottenere. Semplice come dipingere un tetto.

biophotovoltaic grass solar

Anna Tita Gallo

LEGGI anche:

La foglia bionica che produce biocarburante con l’energia solare

Rinnovabili: il dispositivo low cost che preleva idrogeno dall’acqua

Rinnovabili: 10 insolite fonti di energia pulita dalla A alla Z

GreenBiz.it

Network