Menu

energia verde 450x300Incentivi per le Fer aggiornati sul sito del Gse. Il Gestore dei servizi energetici ha fatto sapere di aver allineato le cifre erogate fino al 28 febbraio 2014. È possibile visualizzarle nel Contatore dedicato alle fonti rinnovabili elettriche diverse dal fotovoltaico.

Numeri alla mano, il costo indicativo cumulato annuo degli incentivi è di circa 5,037 miliardi di euro. Il contatore tiene aggiornati i consumatori sul conto degli oneri di incentivazione legati agli agli impianti incentivati con il provvedimento CIP 6 (quota rinnovabile) con i Certificati Verdi o con le Tariffe Onnicomprensive ai sensi del D.M. 18/12/2008, agli impianti ammessi ai registri in posizione utile o ai vincitori delle procedure d'asta.

Un vero e proprio strumento operativo che serve a tenere sotto controllo gli incentivi annualmente riconosciuti agli impianti alimentati da fonti rinnovabili diversi da quelli fotovoltaici, definiti all’art. 2 del D.M. 6/7/2012.

Questo costo in realtà è una stima dell'onere annuo potenziale, già impegnato anche se non ancora interamente sostenuto, degli incentivi riconosciuti agli impianti a fonti rinnovabili non fotovoltaici. In ogni caso, la cifra totale non potrà andare oltre i 5,8 miliardi di euro all'anno. Restano ancora meno di 800 milioni.

Va ricordato che gli incentivi vengono riconosciuti sulla produzione di energia elettrica netta immessa in rete dall'impianto ma non su quella autoconsumata.

Due sono i meccanismi incentivanti previsti dal decreto, basati sulla potenza, sulla fonte rinnovabile e sulla tipologia dell’impianto: nel primo caso si ha una tariffa incentivante onnicomprensiva per gli impianti di potenza fino a 1 MW, determinata dalla somma tra una tariffa incentivante base e l'ammontare di eventuali premi; nel secondo caso l'incentivo va agli impianti di potenza superiore a 1 MW e per quelli di potenza fino a 1 MW che non optano per la tariffa omnicomprensiva, calcolato come differenza tra la tariffa incentivante base e il prezzo zonale orario dell’energia.

Francesca Mancuso

LEGGI ANCHE:

Oneri di sbilanciamento: le Fer non sono programmabili. Il Tar dà ragione all’eolico

SbilanciamentI FER: il Consiglio di Stato blocca l'AEEG

GreenBiz.it

Network