Menu

Come accelerare la trasformazione delle imprese verso la sostenibilità (video)

goldenSi chiama G.O.L.D.E.N. ed è uno dei più grandi progetti di ricerca mai intrapresi nel settore della sostenibilità aziendale. Il suo obiettivo? Lo studio dell'integrazione sia di valori che di pratiche della sostenibilità nelle strategie, nelle culture e nelle strutture organizzative delle imprese, contribuendo anche alla definizione di modelli di business specifici.


LE ORIGINI - Tre anni fa, un gruppo di esperti provenienti da un'ampia varietà di settori di tutto il mondo si è riunito per affrontare la questione di come studiare - e allo stesso tempo accelerare - la trasformazione verso la sostenibilità delle imprese commerciali. Il risultato di questi incontri è stato GOLDEN for Sustainability. Guidati dal direttore accademico Maurizio Zollo del MIT Sloan School of Management, GOLDEN oggi è una comunità di più di 120 studiosi di centri di ricerca, università, imprese e istituzioni in tutto il mondo, che lavorano insieme su un programma comune di ricerca e sperimentazione.

LA "BIG SCIENCE" - GOLDEN sta usando l' approccio di ricerca "big science", combinando, cioè, una varietà di discipline e metodologie per indagare l'efficacia dell'innovazione sostenibile e delle iniziative di cambiamento da parte di imprese e istituzioni su scala globale. "Siamo partiti da una frustrazione comune sullo status quo nella gestione della ricerca: spesso le aziende si lamentano che la maggior parte della ricerca accademica è irrilevante e oscuro, e i ricercatori rispondono che sono le imprese a non essere disposte a fornire i dati necessari per rendere la loro ricerca pertinente e di grande impatto", spiega il professor Zollo.

Nel frattempo, però, è ormai diventata chiara a tutti l'urgenza dell'affrontare le sfide in materia di sostenibilità che si impongono a imprese e società. "Abbiamo deciso di provare qualcosa di radicalmente nuovo, che combina metodi scientifici all'avanguardia con un approccio 'engaged scholarship'che coinvolge imprese e istituzioni in tutte le fasi del processo di ricerca", conclude Zollo.

700MILA EURO DALL'ITALIA - In collaborazione con la MIT Sustainability Initiative, il progetto ha recentemente ricevuto una sovvenzione di 700mila euro da parte del Ministero Italiano della Ricerca. In totale, l'iniziativa ha ottenuto circa 3.000.000 di euro in appena tre anni e sta sperimentando diversi progetti con centri di ricerca universitari e aziende, tra cui Microsoft, Telecom Italia, Enel, Woolworth, Santam e UniCredit. In questo modo, gli scienziati e gli esperti sperano di contribuire a trasformare le idee all'avanguardia in soluzioni reali e combattere i cambiamenti climatici.

Per ulteriori informazioni clicca qui

Roberta Ragni

Aggiungi commento

Le idee e le opinioni espresse dai lettori attraverso i commenti a non rappresentano in alcun modo l'opinione della redazione e dell'editore. Gli autori dei messaggi rispondono del loro contenuto.

Codice di sicurezza
Aggiorna

Chi siamo

Network